31.1.09

nostalgia

stasera va così. mi sono tornati in mente certi capolavori della musica che ascoltavo a 4 o 5 anni. Qui si tratta di pietre miliari!

















...e l'ultimo chiuda la porta!









SLAM!

21.1.09

Come festeggeremo il 20° anniversario di "The Sandman"

Non sarà la Absolute americana, ma fonti dicono che:

"La Planeta non si è certamente dimenticata che quest'anno cade il 20° anniversario di Sandman.

Per questa occasione la casa editrice sta preparando un'edizione esautiva, e forse definitiva della serie di Morfeo. In 7 volumi (uno per ogni eterno) con un ricco compendio degli script, e tanti, tanti extra."

E sembra una figata di edizione, se la fanno fatta bene. Non sarà divisa in cicli, ma sembra molto molto buona.

Watchmen Widget

19.1.09

#353

che gran caos ha il teo ultimamente. ha poca voglia di andare avanti.

16.1.09

a te.





una volta mi hai detto che volevi una rosa blu. il blu era il tuo colore preferito, mi dicevi e io provavo a pensare come poteva starti bene un mazzo di rose blu vicino ad un lungo vestito nero. doveva essere il nostro anno, un anno per noi, ci andava bene, oh sì, stava andando tutto bene. ed è triste alzare la testa china, vedere la realtà e istintivamente riabbassare lo sguardo, sperando di rimanere immobili su un pavimento che ti risucchia. la più grande fregatura è che rimani in piedi. dicono che bisogna andare avanti, che bisogna stringere i denti.. eppure è la cosa più insana, fastidiosa e difficile che si possa provare a fare.
fermati, tempo. fermati e lasciami urlare.
ci vediamo, kry.


12.1.09

Nuova sezione streaming e download

Ho deciso che mi serve una sezione unicamente dedicata ai prodotti (seri) finiti, in modo da poter portare più persone possibili lì lasciando perdere il labirinto di post di questo storico blog. Anche voi, lettori più fedeli, troverete la sezione molto più semplice e agibile per vedere quello che ho fatto.
Naturalmente adesso è spoglia e gli aggiornamenti saranno rari. Comunque sia ha ruolo di archivio, dove potete trovare sia i lavori in streaming, sia scaricarli.

La sezione-archivio la trovate a QUESTO LINK.

8.1.09

AHMMDUUM

Il corto di cui parlavo QUA è montato e finito. Non sarà disponibile in streaming (almeno per ora), ma potete scaricarlo dal link qua sotto.

DOWNLOAD "AHMMDUUM"

Nel caso non sappiate come orientarvi nella pagina che si aprirà ecco come fare:
  1. In alto a destra di fianco al titolo vi saranno richieste tre lettere da inserire. Scrivetele nell'apposito spazio e cliccate su Download.
  2. La nuova pagina che vi si aprirà conterrà due colonne. Aspettate i 45 secondi richiesti e poi cliccate su "Free download" nella casella in grigio sotto la seconda colonna. Fatto questo salvate dove preferite il video.
Prima della visione tengo a spiegarvi un paio di cose.
Il corto parla di un serial killer che non prova più nulla ad uccidere, ma ormai la sua natura è quella di farlo, è un uomo-macchina con un meccanismo ben definito: uccidere il prossimo.
Il killer però è stanco di tutto questo e vuole smettere, ma non uccidere più vuol dire bloccare il meccanismo e andare contro la sua natura. Non può e non riesce. Dentro di lui crescono le indecisioni, la confusione, la distruzione della sua persona finchè finalmente decide come fuggire dalla sua natura di killer.

Il corto è pieno di simbolismi, metafore e va visto tutto d'un fiato, possibilmente senza distrazioni e cercando di capire le immagini, piuttosto che vederle semplicemente. E' muto quindi ho cercato di dare molta importanza a cosa si vede e al come si vede. Poi ognuno è libero di dare una propria interpretazione al tutto. Alla fine, anche se rispetto al lungometraggio di quest'estate ("Eye of Panther") è più serio, più studiato e stilisticamente migliore, questo corto è una dichiarazione d'amore personale al cinema e alle sue forme; non credo di aver inventato nulla in questo lavoro, ma sono consapevole che ci sono molti richiami a tanti film e a tanti registi.
Un' altra cosa di cui vado modestamente fiero è che in questo film non ho usato alcun tipo di filtro digitale o effetti speciali: tutto è stato creato amatorialmente, compresi i giochi di luce e ombra (e in alcuni casi la scarsa luminosità rende il tutto poco chiaro e granuloso, ma poco importa).
Ultima cosa: il corto contiene alcune sequenze non adatte a chi si può impressionare facilmente.

Ho detto tutto. Non mi resta che ringraziarvi della lettura e augurarvi buona visione!

DOWNLOAD "AHMMDUUM"

3.1.09

Uno

E' passato quasi un anno da QUESTO POST dove vi avevo promesso, miei fedeli lettori, che "Ogni volta che penso di aver raggiunto un risultato il post si chiamerà come un numero."

E dopo quasi un anno ecco il mio risultato più grande. Non ho scritto un numero quando ho finito il mio primo lungometraggio, non ho scritto un numero quando -per chi mi conosce- sarebbe stato il post del numero.
Lo è adesso.
Uno.
E questo traguardo è dettato da tante cose: una nuova sistemazione mentale, alcuni traguardi raggiunti, alcuni ostacoli saltati e, ultimo, (ma, fidatevi, non per importanza -Dio solo sa quanto ci tengo a questa cosa) un mese pieno d'amore a cavallo di un nuovo inizio anno.

Devo anche ringraziare tutte quelle persone che hanno accolto il mio invito ("Quindi sarei lieto di avervi vicino nel mio cammino, di seguirmi, perchè insieme agli altri il cammino diventa più semplice.") e anche senza accorgersene mi hanno dato una mano. Non dubito che qualche volta avranno anche pensato: "Ma porco d.. Cosa vuole adesso da me?", rimango il solito fottuto paranoico del cazzo, ma se da una parte questo sarà un elemento che non perderò mai, dall'altra si va sempre più affievolendo.

E allora, se volete, mi piacerebbe davvero proseguire il mio cammino con tutti voi, perchè non c'è protagonista senza spalla. E in qualche modo siamo tutti protagonisti.
vi voglio bene.

e a te, invece, ti amo.

1.1.09

Nuovo corto

Sto lavorando ad un nuovo corto. Qualcosa di più serio e sperimentale.
La storia narrerà di un serial killer che scopre di non provare più piacere ad uccidere e da lì tenterà di fuggire alla sua natura. Ma come può un uomo scappare dal motivo per cui vive? E come può riuscire a scappare e allo stesso tempo continuare ad essere sè stesso?

Prossimamente su questo blog.

Spazzatura